Chi siamo

DISTINGUE IL NOSTRO PARTITO: La linea da Marx Lenin alla fondazione dell’Internazionale comunista e del Partito Comunista d’Italia; alla lotta della sinistra comunista contro la degenerazione dell’Internazionale; contro la teoria del socialismo in un Paese solo e la controrivoluzione stalinista; al rifiuto dei fronti popolari e dei blocchi partigiani e nazionali; la dura opera del restauro della dottrina e dell’organo rivoluzionario a contatto con la classe operaia, fuori dal politicantismo personale ed elettoralesco

Sedi di partito e punti di contatto

MILANO, via dei Cinquecento, 25, citofono: Ist. Prog. Com. (zona Corvetto; MM3; Bus 95) — lunedì ore 21,00 
MESSINA (nuovo punto di contatto), Piazza Cairoli - l’ultimo sabato del mese, dalle 16,30 alle 18,30)
ROMA, presso "Libreria Anomalia", via dei Campani, 73 — primo martedì del mese dalle 17,30 
TORINO,  Prossimo incontro pubblico a Torino sabato 14 gennaio 2017, ore 15,30, c/o Circolo ARCI CAP, corso Palestro 3/3bis
BOLOGNA, c/o Circolo Iqbal Masih, via dei Lapidari 13/L (Bus 11C) - secondo e ultimo martedì del mese, dalle 21,30 (Gli incontri di Bologna, sono momentaneamente sospesi. Non appena sarà possibile riprenderli, lo comunicheremo)
BENEVENTO, presso Centro sociale Asilo Lap31, Via Bari 1 - il primo Venerdì del mese, dalle ore 19.00.

Corrispondenza

Per la corrispondenza scrivere a:
Istituto Programma ComunistaCasella postale 272 - Poste Cordusio 20101, Milano.
Per brevi comunicazioni o per inviarci i vostri ordini (testi, giornali, articoli etc.) potete anche utilizzare il seguente indirizzo di posta elettronica
info@partitocomunistainternazionale.org
Contatti
Domenica, 25 Agosto 2019

Il Programma Comunista (2006)

Sottocategorie

Editoriale. Per la difesa delle condizioni di vita e di lavoro dei proletari..  Evoluzione storica e prospettive degli organismi intermedi della classe operaia.Testi. Peculiarità dell’evoluzione storica cinese. Un’altra strage capitalista. Notizie dal Balgladesh Cristo e Maometto uniti nella lotta…al proletariato. Finanziaria: avvoltoi, iene e…stercorari. Nessun borghese ha il diritto di parola sui nostri morti! Vita di Partito. Volantino. Contro le avventure militari della borghesia italiana. Volantino. Ma quale “governo amico”?!

 

Giornale formato    PDF 

 

Editoriale. “Governi amici”? Tutti nemici dei proletari. La guerra israelo-libanese. Solo aggressori nelle guerre dell’imperialismo. L’unico vero aggredito è il proletariato. Lenin sull’internazionalismo proletario. Testi: da “ Proprietà e capitale” “Sinistri” sempre più sinistri. Ancora sulle mezze classi. Il cadavere ancora cammina Grandi riforme in vista: munitevi di casco! Mondo del lavoro. Un primo bilancio della lotta all’Imeva Vita di Partito

 

Giornale formato    PDF 

 

Editoriale. Gli interessi del capitale sono inconciliabili con quelli dei proletari. Per non dimenticare. Il massacro di Sabra e Shatila (settembre 1982) Il boom globale dell’immobiliare. Quanto è vicina la Cina? Memoria storica: da Lione a Mosca il VI Esecutivo Allargato dell’I.C. (1926) L’affare Telecom: contraddizioni insolubili. Dal “Manifesto dei Popoli d’Oriente”- Dall’ “Appello ai lavoratori d’Europa, America, Giappone”. Testi. Una pagina di N. Bucharin: Dal fuoco della Rivoluzione Comunista. Vita di Partito. A cinquant’anni dalla rivolta ungherese.

 

Giornale formato    PDF 

 

Editoriale. Precari e flessibili, migranti e clandestini: un esercito crescente di proletari. Stranguglioni del mercato finanziario Mondo del lavoro. Il movimento anti- CPE: la lotta paga ma non basta. Terzomondismo in azione: la “via nazionale boliviana al socialismo”. Memoria storica. Lo sciopero generale inglese del 1926. L’irresistibile ascesa del sindacato dentro lo Stato del capitale. Il papa ad Auschwitz, ovvero l’ipocrisia borghese. Usa. Nella “terra delle opportunità”, altre morti in miniera  Volantino. Nessuna fiducia, se non nelle proprie forze. Vita di Partito. Volantino. Allargare il fronte di lotta. Volantino. Chi è il nemico? L’impiegato è un proletario? Il nostro antifascismo.

 

Giornale formato    PDF 

 

Editoriale. Catastrofi borghesi e catastrofismo marxista Dal contratto dei metalmeccanici un nuovo attacco alle condizioni di vita e di lavoro dei proletari. Testi. Legalità e illegalità Esigenza primaria del Partito. Tesi sul ruolo del Partito Comunista nella rivoluzione proletaria. L’ennesima crisi europea: il caso Enel – Suez  Vocabolarietto: Classi sociali? Volantino. Perché il Primo maggio torni ad essere una giornata di lotta. Cina; il business contadino-socialista

 

Giornale formato    PDF 

 

Editoriale. Orgia di democrazia Metalmeccanici: un altro contratto capestro. In margine alle elezioni palestinesi Mondo del lavoro. Governo e sindacati all’attacco delle pensioni New Economy in salsa sarda Memoria storica. Lione 1926, apogeo della rivoluzione e scintillante conferma del marxismo. Contro la lusinga dell’eclettismo parolaio e pasticcione. Testi. Legalità e illegalità. La negazione della proprietà capitalista. Vita di Partito Ancora sui disordini nelle periferie francesi

 

Giornale formato    PDF 

 

 

International Press

 

                    

            

 

Incontri pubblici in evidenza

  • Torino,  Prossimo incontro a Torino 13-07-2019, dalle 13,00, c/o Bar "Pietro" Via San Domenico 34
  • Bologna- 16/06/2019 , dalle 10,00 alle 13,00 Presentazione del V volume della "Storia della Sinistra comunista - maggio 1922/febbraio 1923" presso la Casa del Popolo "20 Pietre" - via Marzabotto, 2, 40133 Bologna
  • Milano - 07/06/2019 , ore 17,30, Presentazione del V volume della "Storia della Sinistra comunista - maggio 1922/febbraio 1923" presso la "Libreria Odradek" - via Principe Eugenio 28 (tram 12, fermata MacMahon-Principe Eugenio, M5 Fermata Cenisio).

Pubblicazioni recenti

 

     
       

 


Facebook
Pin It

Informativa 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.  Per saperne di piu'